Vim Notes

WORKING IN PROGRESS...

Sto sperimentando con Vim nell'ottica di usarlo come editor per Python, ho bisogno di un posto dove conservare le mie annotazioni che sia raggiungibile da ovunque (connessione Internet permettendo).

Se notate errori segnalatemeli.



Indice:


Installazione di Vim (torna all'indice)



Su Ubuntu di default in genere è installata una versione ridotta di Vim, vim-tiny, che ha funzionalità ridotte rispetto al Vim completo. Per installare quest'ultimo, senza i pacchetti raccomandati per poterlo poi personalizzare con maggiore libertà:

sudo apt-get install --no-install-recommends vim

File di configurazione di Vim per Python (torna all'indice)



Il principale file di configurazione di Vim è vimrc. Ce ne sono due:
  • globale, generalmente /etc/vim/vimrc e valido per tutti gli utenti;
  • locale, ~/.vimrc e valido per l'utente nella cui home viene salvato.
Usare quello locale per configurarsi solo il proprio Vim usando quello globale come punto di partenza:

cp /etc/vim/vimrc ~/.vimrc

A questo per avere l'evidenziazione della sintassi, in ~/.vimrc vanno decommentate alcune righe. Le righe commentate iniziano con gli apici doppi ", basta toglierli. Decommentare le righe

syntax on

e

if has("autocmd")
    filetype plugin indent on
endif


Per avere l'indentazione per Python basata esclusivamente su spazi, inserire le righe:

" Python setup
autocmd FileType python setlocal et sw=4 sts=4 sta tw=79


Quello che abbiamo fatto è:
  • expandtab abbreviato in et, sostituisce gli spazi con le tabulazioni ogni volta che viene premuto TAB. Se la tabulazione è lunga l'equivalente di 4 spazi, nel testo inserisce direttamente 4 spazi al posto dell'unica tabulazione;
  • shiftwidth abbreviato con sw, è la larghezza dell'indentazione automatica. Definisce anche la larghezza del rientro di un blocco di testo quando s'indenta/deindenta rispettivamente con ">" e "<";
  • softtabstop abbreviato con sts, è la larghezza del rientro alla pressione del tasto TAB. Se et è settato il rientro viene creato inserendo spazi, altrimenti usa una combinazione di spazi e caratteri TAB (quest'ultimi larghi ts);
  • smarttab abbreviato con sta, combinata con le precedenti opzioni permette di cancellare un rientro (4 spazi visti i precedenti settaggi) con una sola pressione del tasto Backspace;
  • textwidth abbreviato con tw, è la lunghezza massima di una riga. Una più lunga viene spezzata dopo uno spazio bianco per restare entro i limiti stabiliti;
  • tabstop abbreviato con ts e non presente nella riga sopra, è la larghezza in caratteri spazio del carattere TAB.
Per attivare la numerazione delle righe aggiungere:

set number

Per attivare l'evidenziazione della parentesi corrispondente, decommentare:

set showmatch

Per attivare l'uso del mouse decommentare:

set mouse=a

Continua... per ora, torna all'indice.